Le vette dell'abisso

Submitted by admin on Mon, 08/21/2017 - 21:39
Le vette dell'abisso

Titolo: Le vette dell'abisso
Autore: Roberto Berenzin
Editore: Bibliotheka Edizioni
Anno edizione: 2016
EAN: 9788869341069
Dopo "Il freddo sul Lago Erie" e "Canto di luna", Roberto Berenzin propone "Le vette dell'abisso", una terrificante antologia di racconti, molti dei quali scritti precedentemente alla sua prima pubblicazione. Un'opera che vibra di un'energia inusuale, caratterizzandosi come un lavoro di ampio respiro, che oscilla tra i lampi di uno scrittore visionario e la filosofia degna dei predecessori che hanno tracciato il solco in cui Berenzin si muove - Dick, King, Poe, Connelly. Una serie di incubi in cui personaggi catapultati in situazioni terribili devono fare i conti con la paura, l'orrore, la follia. Il thriller si fonde alla fantascienza in "L'ultimo Emendamento" e "Foglie cadute nel vento acido"; con l'horror di Uisge Beatha e Sühneburg; con il grottesco e la commedia di "Ritratto di famiglia", 1995; con i manifesti antinichilisti de "La pestilenza e le campane" e "Il Paese senza secoli". E intanto deliranti incubi al cardiopalma, come quelli di Eleanor, o della mente, come in "Nivosa", e agghiaccianti visioni come "Il sogno dell'eresiarca" dipingono l'atmosfera apparentemente senza via d'uscita - le vette dell'abisso di cui al titolo - in cui Berenzin intrappola i propri personaggi.